+ PENOMBRA + Fusion Urban Games Festival

 

Il nostro Urban Game Penombra – international version – é piaciuto a grandi e piccini. È stata una grande performance corale che ha chiuso il Fusion Urban Game Festival di Matera. 

In un viaggio attraverso le epoche, con approdo all’anno 2119, i giocatori vivono la città trasformata dalle luci di scena, giochi visuali ed ambientazioni immaginifiche. La città si trasforma dal gioco prodotto da Il Vagabondo. 
Grazie al sostegno attivo del presidente Alberto Corbino, al lavoro dei ‘vagabondi’ Valeria Lamanna, Giuseppe Incampo, Carla Latorre, Ilaria Ciancamerla. E ancora, un grazie a tutta la compagnia teatrale Fatti d’Arte, all’Associazione Giallo Sassi, a Tou.Play, a Uisp Matera. Grazie a Carlo Iuorno per il finale. E grazie al mitico Sergio Fadini per il coordinamento dell’intero progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *