Un laboratorio di scrittura e narrazione per allenarsi alle parole. Ci lasceremo ispirare dai più bei libri e racconti di viaggio, viaggeremo tra le pagine e ci alleneremo alla scrittura dal salotto di casa. In 4 appuntamenti online affronteremo i temi principali del racconto e in un mix di teoria, esempi ed esercizi ti aiuteremo a scrivere un breve racconto di viaggio che potrà svolgersi in posti esotici e remoti o nella dispensa di casa.

Il laboratorio è condotto da Alberto Corbino, Stefania Clemente, Sergio Fadini, Annamaria Voltan.

Durata: 8 ore (4 incontri da 2 ore ciascuno)

Partecipanti: min 4 – max 10

Dove e come: online –  tutti i sabato pomeriggio di febbraio dalle 15.30 alle 17.30

Quanto costa: 50 euro, ma se ti iscrivi entro il 27 gennaio c’è uno sconto di 10 euro – Le iscrizioni si chiudono mercoledì 3 febbraio.

Come ci si iscrive: Compila il form online e conferma l’iscrizione con accredito su PayPal.

Se preferite pagare con Satispay:
1)accedete al seguente link: Il Vagabondo
2)digitate l’importo di 50€ e procedete con il pagamento

Come si struttura il LAB:

6/2 – 1^ appuntamento –  L’incipit, in principio era il verbo

13/2 – 2^ appuntamento – Mostrare, non descrivere – esercizi di stile

20/2 – 3^ appuntamento – Meno è meglio, allenare la sintesi con le liste

27/2 – 4^ appuntamento – Editing, rileggere e correggere

Entro un mese dalla fine del LAB potrai inviare il tuo racconto a info@ilvagabondo.org. Sarà un piacere leggerlo e darti nuovi spunti di riflessione per correggere, sistemare, rifinire. Se vorrai, pubblicheremo il tuo racconto sul nostro blog www.ilvagabondo.org e lo condivideremo sui canali social de Il Vagabondo e del Festival N* Stories

CHI LO CONDUCE

Alberto Corbino – geografo e autore di saggi e romanzi di viaggio tra cui Poesìa de la Reina (vincitore Fiorino d’argento – Premio Firenze)

Stefania Clemente – Formatrice e Consulente, aiuta professionisti, associazioni e imprese a ideare e narrare progetti in ambito culturale e creativo.

Sergio Fadini – saggista e scrittore, l’ultimo suo libro è “A Matera si va, si torna, si resta”.

Annamaria Voltan – architetta e saggista, vincitrice di vari concorsi letterari

 

#

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *