Archivi categoria: Vita associativa

Go&See Fornovo di Taro

L’ultima tappa del Go&See del Vagabondo si è svolta a Fornovo di Taro (PR) in occasione del primo festival italiano dedicato ai LARP (Live Action Role Play), il 9 e 10 dicembre 2017. Un LARP è una forma di gioco di ruolo, mutuata dall’attività teatrale, in cui i giocatori interpretano fisicamente i protagonisti secondo un canovaccio intessuto dal Game Master.
Un codice di regole, più o meno libero, definisce i limiti e fornisce gli ambiti delle relazioni possibili, codificando azioni e reazioni dei giocatori, facendo sì che la trama si svolga attraverso le interazioni e gli intrecci tra personaggi.
L’obiettivo è quello di sviluppare un processo di engagement che consenta al Vagabondo di migliorare i suoi progetti nel campo dei giochi di ruolo dal vivo.
Al nord e centro Italia l’idea dei LARP è decisamente più sviluppata rispetto al meridione dove sono ancora poche le realtà che stanno affacciandosi a questa nuova frontiera.

Continua la lettura di Go&See Fornovo di Taro

Secondo incontro della rassegna “Incontri con i viaggiatori”

Giovedì 7 dicembre si è tenuto il secondo appuntamento della rassegna “Gli incontri con i viaggiatori”, organizzata dall’associazione culturale il Vagabondo e giunta alla sua V edizione. Ospiti della serata dal titolo Lavorare Stanca gli organizzatori del festival Verso Sud di Corato.

Continua la lettura di Secondo incontro della rassegna “Incontri con i viaggiatori”

Primo incontro della Rassegna “Incontri con i Viaggiatori”

Si è svolto ieri, 30 novembre 2017, il primo incontro della V edizione della rassegna “Incontri con i viaggiatori”: il fumettista barese Sebastiano Vilella ha presentato la sua ultima creazione, la graphic novel “L’Armadio di Satie”, edita per la Coconino Press.

Continua la lettura di Primo incontro della Rassegna “Incontri con i Viaggiatori”

KlinK – Resoconto del game urbano

La grande rivoluzione materana porterà maggiore oppressione o indipendenza?

L’incipit al game urbano, tenutosi il 25 ottobre 2017, era davvero accattivante. Oppressione, indipendenza, prigioni annullate, rivolte e cambiamenti di fronte hanno stimolato i 160 ragazzi (ma anche le realtà materane coinvolte!) divisi in squadre a capirci di più e, di volta in volta, a superare prove e test vari.

Continua la lettura di KlinK – Resoconto del game urbano

KlinK – Gioco urbano per la città di Matera

La grande rivoluzione materana porterà maggiore oppressione o indipendenza?

KlinK è un braccialetto elettronico che promette di annullare per sempre le prigioni di tutto il mondo e ti connette con tutti i popoli.  Vieni al Welcome Test per ritirare il tuo braccialetto e mescolati alla società  del futuro.

Continua la lettura di KlinK – Gioco urbano per la città di Matera

Reportage Go&See Copenhagen

Il nostro go and see ci ha portato a Copenaghen per incontrare due esperti internazionali di l.a.r.p. (giochi di ruolo dal vivo) per conoscere il loro modo di lavorare e avviare un confronto sul nostro progetto. È stata una 5 giorni molto intensa e proficua, che ci ha visto convolare nella capitale danese da Matera ma anche da Pavia, dalla Polonia, dalla Svezia e dalla Finlandia

Continua la lettura di Reportage Go&See Copenhagen